lunedì 2 ottobre 2017

Torna l’ora solare a ottobre 2017 anche alle Canarie


Cambiare dall’ora legale a quella solare è considerato da molti una scelta assurda, anacronistica per il momento attuale. Tuttavia, i governi europei continuano a mantenere questa alternanza con la scusa che in questo modo si approfitta meglio della luce solare e si risparmia energia elettrica.

Anche nel 2017 siamo passati dall’ora solare a quella legale a marzo e torneremo all’ora solare a ottobre. Infatti, la notte tra il 28 e il 29 ottobre prossimi le lancette dell’orologio verranno spostate indietro di un’ora, dalle tre alle due del mattino. Terminerà così il periodo dell’ora legale 2017 per ritornare il prossimo mese di marzo del 2018.

Il cambio dall’ora legale a quella solare riguarda anche le isole Canarie, dove ci troviamo a vivere, anche se le isole si trovano in un fuso orario leggermente spostato verso le americhe (un’ora in meno rispetto alla penisola e all’Italia) così che quando anche noi sposteremo le lancette dei nostri orologi indietro di un’ora, in Italia e a Madrid saranno le tre del mattino.

In realtà, non sono le Canarie a trovarsi nella fascia oraria con un’ora in meno rispetto a Greenwich, ma è tutta la penisola spagnola. Fu il Generalissimo Franco nel secolo scorso che decise di far coincidere l’ora di Madrid con quella del resto dell’Europa. Per la posizione in cui si trova, tutta la penisola spagnola dovrebbe applicare la stessa ora delle isole Canarie, e così adeguarsi meglio alla posizione del sole.

Ma per il momento tutto sembra restare uguale e non ci resta che attendere il prossimo ritorno dell’ora legale nel 2018. Sarà infatti il prossimo mese di marzo quando si cambierà ancora dall’ora solare a quella legale spostando di nuovo le lancette dell’orologio in avanti di un’ora.

2 ottobre 2017

CONDIVIDI

E se vuoi continuare a leggere...

Torna l’ora solare a ottobre 2017 anche alle Canarie
4/ 5
Oleh

RICEVI LE NOVITÀ

Un punto di vista differente...