lunedì 16 ottobre 2017

Offerte di lavoro alle Canarie nel 2017


Camerieri, addetti alle pulizie e dipendenti sono le figure professionali più ricercate nelle isole Canarie nella seconda metà del 2017.

Almeno questo è quanto pubblica il periodico La Provincia in un articolo del 20 settembre 2017.

Infatti, l’articolo conferma che i contratti di lavoro sono aumentati dell’8% proprio nel settore dei servizi e in modo particolare nel turismo, la logistica e l’attenzione al cliente.

Probabilmente il continuo aumento dei visitatori che scelgono di passare le vacanze alle Canarie ha dato un impulso determinante in questi settori tanto che si parla di situazione lavorativa simile a quella pre-crisi, in cui in alcune isole come Fuerteventura, dove i residenti sono pochi, risulta difficile già trovare personale disponibile in alcuni settori.

I dati che offre il Governo delle Canarie suggeriscono che l’inverno 2017-2018 sarà ancor più dinamico del precedente in quanto ad arrivi. Infatti, si prevede che grazie ai nuovi collegamenti diretti con molte capitali europee, arriveranno migliaia di nuovi visitatori che contribuiranno alla crescita economica locale e di consueguenza alla creazione di nuovi posti di lavoro.

Naturalmente, essendo il settore dei servizi diretti al turismo la principale fonte di lavoro alle Canarie, i contratti di lavoro sono quasi tutti a tempo determinato. Ma d’altro canto, questa è una tendenza che ormai si è consolidata in tutto il mondo occidentale, così che ben vengano più posti di lavoro anche se non si tratta di contratti a lunga scadenza.

Fonte: La Provincia

16 ottobre 2017

CONDIVIDI

E se vuoi continuare a leggere...

Offerte di lavoro alle Canarie nel 2017
4/ 5
Oleh

RICEVI LE NOVITÀ

Un punto di vista differente...