venerdì 1 agosto 2014

5 ragioni per trasferirsi a vivere a Singapore



Non sono molti gli italiani che scelgono il piccolo paese asiatico come seconda patria, eppure, le ragioni per trasferirsi a vivere a Singapore ci sono, e sono più che solide. Innanzitutto, Singapore è uno dei paesi più ricchi del mondo. Questo significa che è solido finanziariamente, stabile politicamente e con uno dei più bassi indici di disoccupazione anche durante gli ultimi anni di crisi economica.

Ma vediamo nel dettaglio quelli che secondo alcuni residenti sarebbero le 5 ragioni fondamentali per scegliere di trasferirsi a vivere a Singapore:

1. Vivere a Singapore è sicuro

Singapore è statisticamente dimostrato essere uno dei paesi più sicuri al mondo. Questo potrebbe dipendere in parte anche dal bassissimo livello di disoccupazione, che attualmente si situa intorno al 2% (piena occupazione insomma), ed anche dal duro sistema giuridico locale. Singapore è anche uno dei paesi più puliti al mondo, grazie alla politica repressiva che multa pesantemente anche chi getta semplicemente un mozzicone dei sigaretta per strada.

A Singapore non è raro incontrare persone che lasciano incustodito il loro bagaglio o addirittura il portafoglio sul tavolo, mentre fanno la fila alla cassa per ordinare o pagare il loro pasto. Una cosa ben rara nel resto del mondo e che la dice lunga in merito alla sicurezza locale. Ma la ragione potrebbe dipendere dall’educazione orientale che include il rispetto del prossimo e soprattutto dal grande numero di poliziotti in abiti borghesi che pattugliano incessantemente le strade, i centri commerciali e le aree pubbliche con l’obiettivo di fare rispettare anche le più semplici norme di rispetto per l’ambiente che proibiscono di disperdere rifiuti in aree pubbliche.

2. Il cibo è ottimo a Singapore

Dato che i residenti di Singapore provengono da diverse culture con tradizioni culinarie di tutto rispetto, non è difficile trovare ristoranti e supermercati che offrono il meglio della cucina cinese, indiana, indonesiana ed europea. E contrariamente a quanto si creda, il costo della vita a Singapore non è poi così alto come si dice, o almeno, per quanto riguarda il cibo, non è difficile incontrare ristoranti e rosticcerie dove si possa consumare un pasto per pochi dollari.

3. Opportunità di lavoro a Singapore

Un numero sempre maggiore di multinazionali si vanno ad aggiungere a quelle che hanno già scelto di stabilire il loro quartier generale a Singapore. La posizione strategia nell’area asiatica, le eccellenti infrastrutture, le leggi a protezione del copyright, la disponibilità di personale altamente qualificato e un regime fiscale molto attrattivo, fanno di Singapore una piattaforma ideale per molte aziende che la scelgono per stabilirvi la loro sede. Non è quindi strano che in questa piccola città stato siano sempre disponibili molti posti di lavoro qualificato soprattutto per chi è specializzato in tecnologia dell’informazione, commercio internazionale e nel settore finanziario.

4. La multiculturalità di Singapore

L’anima di Singapore è costituita dalla sua straordinaria diversità, fatta di tante persone che appartengono a diverse culture ma che hanno anche differenti esperienze di vita e di lavoro. Tutto questo traspare chiaramente a partire dagli imponenti edifici moderni del Central Business District, per passare al quartiere cinese, quello indiano e il Colonial District.

5. Singapore è un importante crocevia asiatico

L’aeroporto internazionale di Singapore accoglie ogni giorno migliaia di voli provenienti e in partenza da tutte le principali destinazioni asiatiche. Vivere a Singapore significa avere la possibilità di spostarsi per lavoro o per piacere e per passare alcuni giorni di vacanza spendendo pochissimo, in località esotiche in Thailandia, Cambogia, Malesia, Sri Lanka, Myanmar e Indonesia.

Naturalmente, per trasferirsi a vivere a Singapore è necessario conoscere bene l’inglese e disporre almeno di una specializzazione in uno dei settori economici sopra menzionati. Meglio se avete anche alcuni anni di esperienza di lavoro nel settore. Per maggiori informazioni in merito all’ottenimento di un visto di residenza permanente per lavoro a Singapore è consigliabile leggere attentamente le informazioni governative contenute nel sito web della Immigration & Checkpoints Authority.

1 agosto 2014

CONDIVIDI

E se vuoi continuare a leggere...

5 ragioni per trasferirsi a vivere a Singapore
4/ 5
Oleh

RICEVI LE NOVITÀ

Un punto di vista differente...