domenica 29 dicembre 2013

Fuerteventura e Lanzarote: Allerta meteo per forte vento e mare agitato



Certo direte voi, ma che novità! A Fuerteventura e Lanzarote il vento e le onde alte non mancano mai. Vero, ma quando come in questo caso, è la stessa Direzione Generale per la Sicurezza e le Emergenze del Governo delle Canarie a dare l’allarme, beh … allora significa che la situazione è leggermente seria.
Foto La Provincia
Infatti, è dalla mattinata di oggi, domenica 29 dicembre 2013, che è stata diramata l’allerta meteo per venti che possono raggiungere gli 80 kmh e onde che possono anche raggiungere l’altezza di 5 metri e creare problemi nelle zone costiere delle isole di Fuerteventura e Lanzarote. Per questo si avverte di non rischiare troppo avvicinandosi alla costa sia con l’auto che a piedi, dato che si potrebbe venire colpiti da una mareggiata.
Non è stato segnalato quando terminerà l’allerta e così si sconsiglia a tutti di avvicinarsi alla costa per qualsiasi motivo. Si consiglia inoltre a tutti coloro che risiedono con la loro casa in prima linea sul mare, di provvedere a mettere in sicurezza la casa per proteggerla dal rischio che entri l’acqua del mare (anche se come sempre accade in queste situazioni non si specifica cosa fare precisamente a questo proposito).
Questo inverno alle Canarie è iniziato in maniera davvero intensa, con giornate fredde e ventose che si alternano a giornate calde e umide, piogge infinite che hanno colpito soprattutto le isole di Tenerife e Gran Canaria causando innumerevoli danni, e diversi turisti morti in mare perché trascinati da onde imponenti.
Giovedì scorso infatti due turisti francesi, padre e figlia, sono morti in mare nell’isola de La Graciosa, e alcuni giorni fa una petroliera si è arenata sulla costa marocchina vicino alla località di Tan Tan, circa a duecento chilometri da Lanzarote, a causa del mare agitato che ne ha impedito l’attracco nel porto. Per ora, almeno secondo quanto affermano le autorità marocchine, non si registrano perdite di petrolio in mare. Ci mancherebbe solo che arrivi del petrolio sulle spiagge di Fuerteventura e Lanzarote.
Se pensate di venire a vivere alle Canarie dovete mettere in conto anche giornate ventose e mare agitato come quelli che si sperimentano in questi giorni. Non sono la stessa cosa che ghiaccio e neve nelle strade, ma vi assicuro che vi possono complicare la vita o almeno impedirvi di fare qualsiasi attività all’aperto.
29 dicembre 2013
Fonte: La Provincia

CONDIVIDI

E se vuoi continuare a leggere...

Fuerteventura e Lanzarote: Allerta meteo per forte vento e mare agitato
4/ 5
Oleh

RICEVI LE NOVITÀ

Un punto di vista differente...