martedì 29 ottobre 2013

Cuba: 188 paesi votano contro l’embargo


Come da copione si ripete ancora una volta il teatrino. Oggi, l’Assemblea Generale dell’ONU ha votato ancora una volta a favore della fine dell’embargo commerciale ed economico degli USA verso Cuba e come sempre negli ultimi anni la maggioranza era a favore e solo i soliti hanno votato contro.

Dopo un dibattito che ha come sempre sottolineato la necessità di mettere fine al blocco economico imposto da Washington che dura ormai da oltre 60 anni, 188 Stati membri dell’ONU hanno votato per l’eliminazione dell’embargo e solo due contro; 3 sono stati gli astenuti.

Inoltre, la plenaria numero 38 dell’Assemblea Generale, ha programmato di presentare un rapporto del segretario generale dell’organismo, Ban Ki Moon, in merito all’embargo statunitense. Questo documento contiene informazioni fornite da almeno 150 paesi, includendo la UE, la Santa Sede e diverse altre entità dell’ONU stessa, e dirette a stabilire un atteggiamento che si oppone all’embargo nordamericano, denunciarne l’impatto e supportare la risoluzione a favore dell’eliminazione.

Da parte sua l’Avana, ha fornito all’ente un testo che raccoglie in maniera dettagliata gli effetti dell’embargo nei diversi settori e, denuncia inoltre il carattere extraterritoriale dello stesso e il suo indurimento sotto il profilo finanziario da paret dell’attuale amministrazione statunitense.

Il progetto che sarà considerato dall’Assemblea, si appella ai principi di “sovranità e uguaglianza tra gli Stati, la libertà di commerciale e di navigazione e la non interferenza nei problemi interni”, e con queste basi chiedere l’eliminazione delle sanzioni da parte di Washington.
Alcune settimane fa, oltre 40 presidenti, primi ministri e cancellieri dei cinque continenti, chiesero durante il dibattito generale del sessantottesimo periodo di sessioni dell’Assemblea, la fine dell’embargo, che viene considerato “genocida, illegale ed una reliquia della guerra fredda”.

Fonte: Telesur

29 ottobre 2013

CONDIVIDI

E se vuoi continuare a leggere...

Cuba: 188 paesi votano contro l’embargo
4/ 5
Oleh

RICEVI LE NOVITÀ

Un punto di vista differente...