lunedì 26 giugno 2017

Per chi vive alle Canarie una buona notizia, Binter taglia i prezzi dei biglietti del 50%

Canarie

Per chi non avesse seguito le ultime vicessitudini della politica in Spagna, dovete sapere che grazie al voto dell’unico deputato delle Canarie in parlamento il governo spagnolo ha potuto approvare il bilancio annuale. Naturalmente, il rappresentante delle isole non ha offerto il suo voto gratis, in cambio ha preteso diverse cose.

La prima tra queste è un aumento dei fondi destinati alle Canarie e la seconda, la riduzione dei prezzi dei voli tra le isole per i residenti. Il governo ha accettato entrambi, così a partire da luglio l’aerolinea Binter Canarias ha annunciato che ridurrà i prezzi dei voli tra le isole, già bassi per chi è residente, di un ulteriore 50%.

Il presidente della Binter Canarias infatti, Pedro Agustín del Castillo, ha detto alcuni giorni fa che il prezzo pagato dai residenti per viaggiare tra le isole verrà dimezzato dal momento dell’entrata in vigore dello sconto del 75% sul costo del biglietto, che si prevede avrà luogo la prima settimana di luglio. Si apre così un nuovo scenario in cui la compagnia aerea leader in tutto l'arcipelago raddoppierà gli sforzi per guadagnare quote di mercato con una strategia che inizierà ad attuare già questa estate, quando il numero dei voli aumenterà tra il 20 e il 27%.

Dalla Binter fanno inoltre sapere che, in alcuni casi, si potrà volare tra le isole al prezzo di 5 euro a tratta. Non c’è che dire... si tratta di un’opportunità unica per tutti quelli che vivono alle Canarie da residenti, dato che in questo modo potranno spostarsi nell’arcipelago pagando meno di un tragitto in taxi.

Fonte: La Provincia


26 giugno 2017

CONDIVIDI

E se vuoi continuare a leggere...

Per chi vive alle Canarie una buona notizia, Binter taglia i prezzi dei biglietti del 50%
4/ 5
Oleh

RICEVI LE NOVITÀ

Un punto di vista differente...