lunedì 17 aprile 2017

I 9 paesi migliori dove avviare un’attività

investire all'estero

L’Università di Wharton e l’agenzia Y&R, hanno compliato una classifica di quelli che sarebbero i 9 paesi migliori in cui avviare una nuova attività economica. Il dettaglio interessante è che molti di questi si trovano in Europa, ma il vincitore no. Il primo della lista è infatti un paese centroamericano conosciuto per essere un paradiso fiscale.

Di seguito pubblichiamo la lista dei 9 migliori paesi del mondo dove avviare un’attività economica:

1. Panama

Come già detto, Panama è considerato il miglior paese del mondo in cui avviare una nuova attività economica probabilmente per il suo clima fiscale, particolarmente morbido. Considerato tuttora infatti un paradiso fiscale da molti paesi, Panama sembra avere un solo difetto, la corruzione è molto diffusa ad ogni livello e settore.

2. Lussemburgo

Al secondo posto troviamo il Lussemburgo, un’altro famoso paradiso fiscale in piena Europa, il quale offre incentivi fiscali molto generosi a tutte le aziende che decidono di trasferirsi sul suo territorio. Il Lussemburgo offre infrastrutture e qualità di vita da paese sviluppato insieme ad una fiscalità molto vantaggiosa.

3. Svizzera

La Svizzera non manca mai in questo genere di classifiche, dato che come il Lussemburgo offre un clima fiscale molto attraente e un ambiente competitivo.

4. Danimarca

La Danimarca ha una forza lavoro altamente qualificata, bassissimi livelli di corruzione e un PIL procapite di 45.700 dollari. Inoltre, la sua capitale è un centro industriale e finanziario di primo livello.

5. Finlandia

Sempre ai primi posti in classifica per quanto riguarda la qualità della vita, la Finlandia è anche ai primi posti tra i paesi aperti agli investimenti stranieri. La Finlandia vanta anche alti livelli di trasparenza e la quasi totale assenza di corruzione.

6. Svezia

La Svezia non è decisamente un paese con un livello di tassazione attraente, ma l’ottima qualità dello stato sociale, la trasparenza e l’assenza di corruzione la rendono ugualmente interessante per gli investitori.

7. Canada

Il Canada è l’unico paese del continente americano ad entrare nella lista dei migliori paesi in cui avviare un’attività economica. Paese moderno, con una forza lavoro altamente qualificata e un pil procapite di oltre 40.000 dollari, il Canada attrae investimenti stranieri anche grazie agli incentivi fiscali per le imprese straniere e l’alto tenore di vita.

8. Nuova Zelanda
I princiali settori economici del paese sono il turismo e l’agricoltura. Come per i paesi scandinavi, anche la Nuova Zelanda attrae investitori grazie al clima favorevole, la trasparenza e l’assenza di corruzione.

9. Norvegia

Nonostante l’alto livello di tassazione, la Norvegia attrae investimenti stranieri grazie all’assenza di corruzione, l’ottimo stato sociale e la trasparenza.

Fonte: Business Insider

17 aprile 2017

CONDIVIDI

E se vuoi continuare a leggere...

I 9 paesi migliori dove avviare un’attività
4/ 5
Oleh

RICEVI LE NOVITÀ

Un punto di vista differente...