mercoledì 25 gennaio 2017

Lotta al cancro: Terapia CAR con Cellule T ha avuto successo sul primo tumore solido

terapia CAR con cellule T

Un uomo di 50 anni che soffriva di cancro al cervello e la malattia si era già diffusa con metastasi alla colonna vertebrale, ha visto scomparire completamente il suo tumore anche se solo temporaneamente, dopo avere ricevuto un trattamento attraverso il quale il suo sistema immunitario era stato modificato geneticamente per attaccare ed eliminare le cellule malate.

Richard Grady, questo il suo nome, è stato il primo paziente umano a ricevere questo trattamento che ha già dato ottimi risultati in casi di pazienti che soffrono di leucemia. E il dettaglio ancor più innovativo è il modo in cui è stata applicata la terapia.

Infatti, Grady è stata la prima persona alla quale, attraverso una sonda inserita nel cevello nella parte dove si genera il liquido cefalospinale, vennero iniettate delle gocce che da lì seguirono lo stesso percorso della malattia nella colonna vertebrale.

Il trattamento, denominato “Terapia CAR con Cellule T”, consiste infatti nell’estrarre alcune cellule del sistema immunitario del paziente, modificarle geneticamente perchè riconoscano le cellule tumorali, e quindi reintrodurle nell’organismo perchè vadano ad attaccare ed eliminare le cellule tumorali.

Il paziente che vive nella città di Seattle, ha ricevuto il trattamento nella clinica “City of Hope” in California. Il caso è stato presentato dettagliatamente in un articolo pubblicato nel mese di dicembre 2016 sulla rivista scientifica New England Journal of Medicine.

Questo successo apre alla possibilità di utilizzare questa stessa tecnica anche con altri tumori molto aggressivi, come quello al seno e al polmone. Fino ad ora la tecnica era stata utilizzata solo con tumori del sangue ma ora che ne è stata verificata l’efficacia anche sui tumori di tipo solido, aumenta la speranza per tutti quei pazienti che fino a ieri potevano contare solo su chemio e radioterapia.

Ci auguriamo che grazie ad esperimenti di questo genere si avanzi sempre più velocemente verso una cura definitiva per il cancro.

Fonte: La Prensa

25 gennaio 2017

CONDIVIDI

E se vuoi continuare a leggere...

Lotta al cancro: Terapia CAR con Cellule T ha avuto successo sul primo tumore solido
4/ 5
Oleh

RICEVI LE NOVITÀ

Un punto di vista differente...