martedì 11 ottobre 2016

Lievi scosse di terremoto a Tenerife

vivere a Tenerife

Agli inizi di ottobre i quotidiani locali hanno riportato la notizia che si sono avute alcune lievi scosse di terremoto a Tenerife. Le scosse registrate sono state circa 80, tutte di lieve entità, e localizzate alla base del Teide.

Le scosse, che non hanno superato mai il grado 1,5 della scala Richter, sono state di tipo tellurico, cioè, dovute al movimento delle placche tettoniche. In un primo momento i vulcanologi pensavano che potesse trattarsi di scosse dovute al movimento del magma alla base del vulcano, ma dopo attenta osservazione si è stabilito che non era così.

Naturalmente, perchè le scosse di terremoto vengano percepite dalla popolazione devono avere una intensità pari o superiore ai 3 gardi della scala Richter, quindi possiamo capire che nessuno sull’isola, o quasi, si è reso conto di nulla, a parte i sismologi.

Il messaggio è quindi chiaro: le Canarie sono isole vulcaniche, in alcune di queste i vulcani sono tuttora attivi, e Tenerife è una di queste insieme a Lanzarote, La Palma ed El Hierro, e sono perennemente monitorati per prevenire qualsiasi eventualità.

Purtroppo vivere su isole vulcaniche include sempre il rischio che, prima o poi, si possa vivere in diretta un terremoto o un’eruzione. Ma almeno si ha la certezza che personale altamente specializzato con le migliori atrezzature, comunicherà in anticipo quando questo avverrà.

Inoltre, da queste parti il buon senso non permette a legioni di imbecilli di costruire case e interi villaggi abusivi sulle pendici dei vulcani, come avviene in alcune note località del nostro sud.

Infine, le ultime eruzioni di proporzioni importanti si sono avute a Lanzarote e a Tenerife circa tre secoli fa, hanno fatto notevoli danni ma senza vittime. Per ora non si attendono eventi di natura importante nelle isole più popolate. L’unica isola che viene considerata attualmente a rischio è La Palma, sulla quale è prevista una potenziale eruzione di grandi proporzioni che però interesserebbe il versante atlantico dell’isola, cioè la parte esposta verso il continente americano.

Se siete quindi in procinto di trasferirvi a vivere a Tenerife o a Lanzarote, non vi preoccupate, per i prossimi anni non correte alcun rischio di essere vittima di terremoti o eruzioni vulcaniche.

Fonte: La Provincia

11 ottobre 2016

CONDIVIDI

E se vuoi continuare a leggere...

Lievi scosse di terremoto a Tenerife
4/ 5
Oleh

RICEVI LE NOVITÀ

Un punto di vista differente...