martedì 4 ottobre 2016

Previsioni del tempo per l’autunno alle Canarie

clima alle canarie

Sono già alcuni anni che ci sentiamo ripetere che a causa del riscaldamento globale dobbiamo abituarci ad avere inverni sempre più miti ed estati caldissime. Infatti, recentemente l’Agenzia Meteorologica delle Canarie ha pubblicato le previsioni meteo per l’autunno appena iniziato e conferma che sarà l’autunno più caldo degli ultimi anni. Un “mantra” che si ripete da anni ormai...

Secondo gli esperti, dato che durante l’estate si sono toccate punte massime di 44 gradi di giorno e di 25 di notte, in alcune aree della provincia di Las Palmas, e inoltre si è prodotto un enorme deficit idrico a causa delle scarse precipitazioni, tutto lascia pensare che l’autunno e l’inverno saranno anh’essi più caldi del solito.

Insomma, in piena sintonia con il famigerato riscaldamento globale.

Peccato però che, noi che viviamo alle Canarie, percepiamo una situazione nettamente diversa. Non si discute che anche quest’anno si siano avuti alcuni giorni particolarmente caldi, ma è fuori dubbio che da almeno tre anni a questa parte sia più freddo durante tutto l’anno e n tutto l’arcipelago.

Per esempio, due anni fa noi utilizzavamo il condizionatore almeno per un paio di settimane d’estate, invece da due anni a questa parte utilizziamo spesso la pompa di calore in inverno (che prima non usavamo mai). Il mare è sempre più freddo e agitato, tanto che, almeno a Fuerteventura, qust’anno abbiamo avuto pochi giorni tranquilli per fare il bagno al mare. E l’acqua di mare, già molto fredda anche prima, è ora molto ma molto più fredda.

Il vento, almeno sull’isola di Fuerteventura si è intensificato, ed è molto più freddo anch’esso. In passato succedeva, per esempio, che i mesi da settembre a dicembre cambiavano i venti e le spiagge erano molto più praticabili perchè l’intensita degli stessi diminuiva. Quest’anno a fine settembre i venti erano forti e costanti come a gennaio, e molto più freddi.

Infine, negli ultimi anni anche le piogge si sono intensificate alle Canarie, e si sono distribuite durante tutto l’anno, quando prima interessavano soprattutto i mesi di novembre e febbraio.

Insomma, la sensazione a pelle è che i meteorologi sappiano fare solo il loro lavoro, cioè registrare dei numeri, freddi ed inutili. Un grado in più o in meno di media non cambiano la vita a nessuno. Invece, e anche i locali che vivono nelle isole da quando sono nati sono d’accordo, la percezione della gente che vive alle Canarie è che il clima stia cambiando decisamente in peggio, e che faccia molto più freddo di prima, con più vento e umidità. Provare per credere...

Fonte: La Provincia

4 ottobre 2016

CONDIVIDI

E se vuoi continuare a leggere...

Previsioni del tempo per l’autunno alle Canarie
4/ 5
Oleh

RICEVI LE NOVITÀ

Un punto di vista differente...