giovedì 15 settembre 2016

Cose da vedere sull’isola di Fuerteventura

punti panoramici

L’isola più vecchia di tutto l’arcipelago delle Canarie, Fuerteventura, è famosa per essere un luogo spartano e austero. Infatti, a parte le spiagge, il vento e le onde che fanno la gioia degli amanti di surf, windsurf e kitesurf, non ci sono molte altre cose da fare sull’isola.

Tuttavia, come segnala giustamente il quotidiano locale La Provincia, non tutti sanno che sparsi su tutta l’isola di Fuerteventura, si possono incontrare anche diversi punti panoramici dai quali è possibile godere di una vista unica dell’isola e del mare che la circonda.

Questi punti panoramici, che in spagnolo vengono chiamati miradores, sono un po’ ovunque. Il più famoso è senza dubbio quello che si può incontrare sulla strada che da Antigua, nel centro dell’isola, porta all’antica capitale di Betancuria. Si tratta del Mirador de Morro Velosa.

Non ci si puó sbagliare, lo si vede sulla vetta di una collina proprio dove, lungo la strada, si ergono anche le statue gigantesche dei due antichi re dei mahos, Ayose e Guise. Questo punto panoramico offre una vista mozzafiato su tutto il nord dell’isola e la valle di Betancuria. La struttura è stata disegnata dall’architetto Cesar Manrique, che ha realizzato anche quello più famoso di Lanzarote.

Nel sud di Fuerteventura distacca la vista che offre il Mirador de los Canarios, che si trova sulle colline di Cofete. Da lì è possibile godere di una vista impagabile sulla spiaggia di Cofete e la valle circostante.

Sempre nel sud dell’isola si trova Il Mirador de Sicasumbre, il quale è anche considerato il primo balcone astronomico di Fuerteventura, dato che è anche il punto migliore sull’isola dal quale ammirare le stelle in una notte di cielo terso.

A 15 chilometri da Pajara, sempre nel sud di Fuerteventura, si trovano anche Los Cuatros Miradores. Si tratta di quattro punti sopraelevati dai quali è possibile vedere la costa de la penisola di Jandía e la montagna del Cardón.

Infine, sulla strada tra Betancuria e Pajara, è possibile incontrare il Mirador de las Peñitas, dal cuale si possono vedere le montagne circostanti e la valle del Barranco de las Peñitas dove, grazie ad un fiume sotterraneo, si è creato un piccolo lago con oasi annessa.

Vale sicuramente la pena di visitare almeno una volta ognuno di questi punti panoramici che offrono una vista spettacolare sull’isola di Fuerteventura.

Fonte: La Provincia

15 settembre 2016

CONDIVIDI

E se vuoi continuare a leggere...

Cose da vedere sull’isola di Fuerteventura
4/ 5
Oleh

RICEVI LE NOVITÀ

Un punto di vista differente...