lunedì 26 settembre 2016

Parte la nuova strategia per l’internazionalizzazione delle Canarie

internazionalizzare economia

In queste ultime settimane il Governo delle Canarie ha fatto partire un progetto che mira a internazionalizzare l’economia delle isole. Il progetto era già stato presentato l’anno scorso dal presidente Clavijo ed ora, finalmente, inizia a svilupparsi.

Per internazionalizzazione dell’economia delle Canarie si intendono diverse cose. Come si capisce dalla stessa esperessione, comprende soprattutto l’aumento delle esportazioni, ora scarsissime, verso l’estero, ma anche l’uscita delle imprese locali dal territorio nazionale con l’obiettivo di sviluppare attività economiche all’estero.

Questo sta già avvenendo da alcuni anni, ne è l’esempio l’aumento della presenza delle imprese canarie nei territori limitrofi, come l’arcipelago di Capo Verde, alcuni paesi africani e la vicina isola portoghese di Madeira.

Ma internazionalizzare non significa solo esportare prodotti e aziende delle Canarie all’estero, ma anche attrarre capitale e know how stranieri nell’arcipelago. A questo proposito è necessario continuare a migliorare le condizioni fiscali, economiche e logistiche delle isole per fare in modo che sempre più aziende straniere siano interessate a stabilirsi alle Canarie.

Il progetto di internazionalizzazione dell’economia delle Canarie coinvolge il governo locale e le associazioni degli imprenditori delle Canarie, i quali hanno deciso insieme di utilizzare i servizi dell’agenzia di consulenza PWC (PriceWaterhouseCoopers), una delle più importanti agenzie mondiali di consulenza fiscale, legale ed economica, perché li accompagni durante il processo.

La scelta di diversificare e internazionalizzare l’economia delle Canarie è sicuramente giusta, visto che in futuro le economie più sicure saranno quelle che si baseranno in diversi settori economici e avranno una maggiore integrazione nell’economia globale.

Chi in futuro deciderà di trasferirsi a vivere alle Canarie potrà così contare su di una economia sempre meno dipendente da turismo e serizi, e più integrata in una realtà economica globale in continua trasformazione.

Fonte: Gobierno de Canarias

26 settembre 2016

CONDIVIDI

E se vuoi continuare a leggere...

Parte la nuova strategia per l’internazionalizzazione delle Canarie
4/ 5
Oleh

RICEVI LE NOVITÀ

Un punto di vista differente...