lunedì 18 luglio 2016

Arrivano i canadesi alle Canarie

Canadà

Il Consiglio dell'Economia, dell'Industria, del Commercio e la Conoscenza del Governo delle isole Canarie, ha organizzato la visita commerciale nelle isole di cinque società canadesi che si occupano di servizi connessi all’industria mineraria e complementari, le quali desiderano conoscere le condizioni che offrono le Canarie come piattaforma logista e commerciale per le imprese che lavorano con il continente africano.

La visita, già conclusa nel giugno scorso, faceva parte delle azioni intraprese dal Consiglio dell’Economia attraverso la Società per lo Sviluppo Economico delle Canarie (PROEXCA) per promuovere le isole Canarie come piattaforma logistica per i servizi europei in Africa occidentale.

Nell’organizzazione della visita ha partecipato l’organizzazione senza scopo di lucro Canadian Council on Africa (CCA) e l'Associazione Canadese di Attrezzature e Servizi per l’Industria Mineraria e l'Esportazione (CAMESE) che, allo stesso modo, visita per la prima volta le Isole allo scopo di valutare in prima persona le opportunità che offrono. Inoltre, nelle Canarie, la PROEXCA ha beneficiato della collaborazione dei marchi di promozione ProGranCanaria e Why Tenerife.

In particolare, le aziende partecipanti hanno mostrato interesse a conoscere la qualità della vita nelle isole Canarie e la disponibilità di servizi a livello di infrastrutture aeroportuali e di trasporto.

Il programma comprende anche incontri con aziende estere già stabilite nelle isole Canarie per uno scambio di opinioni e di esperienze in prima persona che permetteranno di valutare i vantaggi e le difficoltà di operare dalle isole verso l'esterno. È inoltre prevista una riunione con le società delle Canarie che operano nel continente africano.

Insomma, dopo gli americani adesso anche i canadesi sembrano seriamente interessati a investire alle Canarie. L’industria mineraria canadese è una delle più importanti al mondo, e naturalmente, il continente africano è notoriamente ricco di risorse minerarie di ogni tipo, non soprende quindi che stiano valutando la possibilità di stabilire una base operativa nell’arcipelago delle Canarie.

Fonte: Gobierno de Canarias

18 luglio 2016

CONDIVIDI

E se vuoi continuare a leggere...

Arrivano i canadesi alle Canarie
4/ 5
Oleh

RICEVI LE NOVITÀ

Un punto di vista differente...