venerdì 8 luglio 2016

Calano i prezzi a Cuba per la prima volta da decenni

prezzi a Cuba

È la prima volta negli ultimi anni, anzi decenni, se non addirittura da quando Cuba è un paese socialista, che si registra un forte calo dei prezzi dei beni di prima necessità a Cuba. Si tratta di un dato confermato anche da mia suocera che attualmente continua a vivere a Cuba.

L’annuncio ufficiale della riduzione del costo della vita a Cuba è stato dato ad aprile 2016, quando in un rapporto del Congresso del Partito Comunista si segnalava che i salari dell’isola sono ancora insufficienti per soddisfare le necessità basilari delle famiglie cubane. Io aggiungerei che è assolutamente impossibile sopravvivere a Cuba con il solo salario nazionale. È necessario ricevere denaro dall’estero dato che il salario medio nazionale equivale, al cambio, a 10 euro al mese e quasi tutti i prodotti alimentari vengono importati e hanno prezzi di mercato simili a quelli europei o in alcuni casi sono molto più cari.

Così a partire dal 22 di aprile scorso il Governo Cubano ha deciso di applicare una riduzione generalizzata dei prezzi dei prodotti di maggior consumo pari a circa il 20%.

Sicuramente, i prezzi che più interessano i cubani sono quelli del riso, del pollo e dell’olio di semi (dato che sull’isola si frigge tutto), e sono proprio i prezzi di questi prodotti che hanno registrato la maggior riduzione, in alcuni casi anche del 30%. Il petto di pollo non disossato è sceso per esempio da 4,5 a 3,6 dollari il kg.

Certo, fino a quando continua l’embargo su Cuba tuttora in vigore nonostante la propaganda degli ultimi mesi, e si continua ad impedire all’isola di accedere al sistema bancario e commerciale internazionale, sarà impossibile che si verifichi un cambiamento importante nell’economia dell’isola. Ma almeno, con la riduzione dei prezzi degli alimenti vivere a Cuba è diventato un po’ meno costoso negli ultimi mesi.

Fonte: Cubadebate

8 luglio 2016

CONDIVIDI

E se vuoi continuare a leggere...

Calano i prezzi a Cuba per la prima volta da decenni
4/ 5
Oleh

RICEVI LE NOVITÀ

Un punto di vista differente...