lunedì 18 aprile 2016

Vite del Dio del Tuono: Erba cinese che elimina le cellule cancerogene

erbe medicinali cinesi

Sembra che siano stati fatti alcuni passi avanti sul fronte della ricerca per la lotta al cancro, identificando una possibile cura proveniente da una popolare erba medicinale cinese. I ricercatori hanno pubblicato il risultato del loro lavoro nella rivista Gastrointestinal and Liver Physiology, secondo cui si sarebbe scoperto che il triptolide, un estratto della pianta cinese conosciuta come: “Vite del Dio del Tuono” (tirpterygium wilforii), aiuterebbe a regolare l'azione di una proteina coinvolta nella morte delle cellule tumorali, colpendo ed eliminando in modo efficace le cellule tumorali pancreatiche utilizzando le risorse proprie dell’organismo.

Il cancro al pancreas è una delle forme tumorali più gravi e incurabili, infatti nel mondo occidentale l’indice di sopravvivenza non supera generalmente i 5 anni post-diagnosi e il trattamento è a base di chemio e radioterapia.

Ma i ricercatori dell’Università del Minnesota, grazie al supporto fornito dal National Cancer Institute, hanno fatto una scoperta incredibile che riguarda l'erba medicinale Tirpterygium Wilforii che potrebbe contribuire ad apportare un miglioramento nel trattamento del cancro al pancreas. Dopo la somministrazione del triptolide alle cellule tumorali pancreatiche e alla cultura di tessuti umani, i ricercatori hanno notato che l'estratto contribuiva a ridurre l’azione di una proteina nota come GRP78, che protegge le cellule dalla morte, comprese le cellule tumorali pancreatiche.

L’azione normale della GRP78 è di proteggere le cellule sane del nostro organismo, ma durante il processo, come nel caso del cancro al pancreas, può anche inavvertitamente proteggere le cellule tumorali dall’apoptosi, promuovendone la sopravvivenza e la diffusione in tutto il corpo. È questa azione di favoreggiamento del nemico, per così dire, che sembrerebbe venire disattivata quando il triptolide viene introdotto nell’organismo, suggerendo che la somministrazione di questo rimedio estratto da un erba medicinale cinese potrebbe effettivamente avere un effetto positivo negli esseri umani.

Il triptolide aiuta a regolare la GRP78 facilitando la morte delle cellule tumorali


Dal momento che la GRP78 non distingue tra cellule sane e cancerose nel meccanismo di conservazione, può effettivamente facilitare la proliferazione delle cellule tumorali a scapito di quelle sane. Ma il triptolide contenuto nella “Vite del Dio del Tuono” aiuterebbe a porre rimedio a questo problema regolando la funzione di questa proteina, così da innescare la morte cellulare nelle cellule tumorali, preservando allo stesso tempo quelle sane.


Fonte: Natural News

CONDIVIDI

E se vuoi continuare a leggere...

Vite del Dio del Tuono: Erba cinese che elimina le cellule cancerogene
4/ 5
Oleh

RICEVI LE NOVITÀ

Un punto di vista differente...