mercoledì 13 aprile 2016

Trasferirsi a Londra: 20 idee per aiutarvi a decidere

Londra

Londra è una delle città più importanti del mondo, ed è anche meta di molti giovani che la scelgono per ricominciare una nuova vita. I 250 mila italiani che risiedono nella capitale inglese confermano che Londra continua non solo ad avere un enorme fascino sui giovani del Belpaese, ma che in Inghilterra è anche più facile trovare un lavoro e fare carriera. Non soprende quindi che un numero sempre maggiore di Italiani scelga di trasferirsi a Londra.

Di seguito vi proponiamo alcuni consigli pratici e non per aiutarvi a nella decisione di trasferirvi a vivere a Londra:

1. Pensate a Londra come a un insieme di tanti piccoli villaggi, ognuno con la sua personalità

Ogni area di Londra ha il suo ambiente peculiare, la sua atmosfera e la sua “fauna” umana. Shoreditch per esempio è il paradiso degli hispters mentre a Chelsea tutti indossano pantaloni rossi. Scegliete se volete vivere a est, ovest, nord o sud della capitale, quindi cercate casa e lavoro, prestando attenzione ai tempi per spostarvi e al costo. Pensate anche alle cose che amate fare nel tempo libero, andare al parco, passare del tempo nei bar, e date uno sguardo a questa guida dei quartieri migliori in cui vivere a Londra.

2. Ricordate però che non è la fine del mondo se all’inizio andate a vivere in un posto del quale non siete assolutamente sicuri

Il senso della vita è probabilmente la vita stessa, e non andare sempre di fretta come se solo le mete fossero importanti e non il percorso, permette di crescere, conoscere e conoscersi meglio. Vivere in diverse aree di Londra può essere divertente e istruttivo, e una volta stabiliti nella vostra residenza definitiva avrete tante storie da raccontare e sarete considerati degli esperti conoscitori della metropoli.

3. Se vi trasferite a Londra da soli scegliete se preferite vivere da soli o condividere l’appartamento

Nella maggior parte dei casi non è una scelta, dati i prezzi degli affitti a Londra. Ma se siete tra i pochi fortunati che possono permettersi di vivere da soli, ricordate che se condividete casa avete anche l’opportunità di conoscere delle persone e avrete sempre vicino qualcuno che vi potrà aiutare.

4. Mantenete la calma

Appena arrivati a Londra dovrete affrontare il difficile mercato immobiliare locale. Londra è una delle città più care del mondo anche in questo, dato che solo qui si trovano in vendita case al prezzo di oltre 200 milioni di sterline. E gli affitti non fanno eccezione. Ma non disperate, alla fine riuscirete sempre a trovare la soluzione perfetta per voi.

5. Vi trasferite a Londra con famiglia e figli? Valutate le scuole prime di decidere dove prendere casa
Trasferirsi all’estero con la famiglia è sempre più difficile che farlo da soli e Londra non è diversa sotto questo aspetto, ma per fortuna esiste il sito Locrating che vi può aiutare a trovare la scuola più adatta per i vostri figli.

6. Siate consapevoli dei vostri diritti

Come affittuari è essenziale che conosciate bene i vostri diritti e la normativa in vigore relativa a contratti di affitto, depositi, riparazioni etc. Leggete attentamente i vostri diritti come affittuari, e come procedere in caso di rottura del contratto. Leggete anche la normativa in materia di immigrazione.

7. Non pagate il deposito senza prima aver visto l’appartamento

Le foto pubblicate in rete e i proprietari a volte mentono, quindi non firmate nulla e non pagate il deposito prima di aver visto la casa.

8. Affittare casa a Londra è incredibilmente caro

Forse ve l’hanno già detto, ma fino a quando non ci sbattete il muso non lo interiorizzate. Aspettatevi di pagare non meno di 600 sterline al mese per qualcosa che definire casa è impossibile, e a partire da questa cifra si sale senza alcun limite.

9. Il costo della vita è generalmente molto alto a Londra

Oltre a considerare il costo dell’affitto, prestate attenzione anche a quello dell’acqua, della luce e delle tasse municipali che variano nelle diverse aree. Anche il prezzo degli alimenti, del carburante e dei trasporti pubblici è molto più alto che altrove. Per farvi un’idea del costo della vita a Londra potete utilizzare il comparatore online Numbeo.

10. Fortunatamente, nella City tutti amano gli sconti

La prima cosa da fare una volta stabiliti a Londra è ottenere la vostra Taste Card, che vi permette di acquistare per due al prezzo di uno nei ristoranti che aderiscono al circuito. Inoltre, iscrivetevi nei siti di Groupon e Wahanda per approfittare di tutte le offerte disponibili.

11. Londra è il paradiso dei buongustai e degli ubriaconi

A Londra potete trovare ogni tipo di cucina, e ogni giorno si svolgono nuovi eventi culinari oltre alla nascita di nuovi mercati alimentari. I quartieri migliori dove trovare un buon ristorante a Londra sono sicuramente Shoreditch e Soho, ma potete trovare degli ottimi locali ovunque in città.

12. Approfittate delle entrate gratuite a musei, esibizioni e festivals

Una delle caratteristiche che rendono attraente Londra è la disponibilità di eventi gratuiti e entrate libere nei musei durante tutto l’anno. La maggior parte dei musei offrono l’entrata libera, così come la maggior parte delle gallerie d’arte e mostre fotografiche.

13. Lasciate la vostra auto a casa e prendete il Tube (metropolitana)

Guidare a Londra è certamente un incubo, oltre all’impossibilità di trovare un parcheggio. Per questo l’ideale è utilizzare in combinazione il famoso Tube (metropolitana) e il servizio di autobus di superficie. Inoltre, è anche possibile muoversi in bicicletta a Londra o utilizzare il servizio Taxi di Uber.

14. Ma imparerete a conoscere meglio Londra camminando

La City è piuttosto facile da percorrere a piedi o in bicicletta. Potete muovervi molto più facilmente a piedi tra Soho, Covent Garden, Trafalgar Square e Oxford Street che utilizzando i trasporti pubblici.

15. Scaricate alcune App sul vostro smartphone

I londinesi amano la tecnologia, e negli ultimi anni sono state create diverse applicazioni che aiutano a muoversi per la città risparminado tempo e denaro. Citymapper è quella più diffusa e vi aiuta a trovare la strada giusta, mentre Cycle Hire App vi aiuterà a trovare la stazione di noleggio bici più vicina a voi. E se siete amanti della metropolitana, allora dovete scaricare assolutamente la app Tube Exits che vi aiuterà a trovare le fermate.

16. Imparate ad accettare il ritmo frenetico della vita a Londra

Si dice che la vita è una maratona, beh, in questo caso Londra è certamente una corsa veloce continua. Dopo i lunghi turni di lavoro, il tempo perso sui mezzi pubblici per gli spostamenti e le corse per non perdersi tutti gli innumerevoli eventi, ristoranti e locali di tendenza, vedrete che non vi resterà molto tempo per rilassarvi.

17. Trovate presto il vostro luogo favorito nella City, per andarci quando la città diventa insopportabile

Per quanto possiate arrivare ad amare Londra, ci saranno sempre dei giorni in cui le cose non vanno per il verso giusto. Magari siete rimasti bloccati nella metro per ore o forse non smette di piovere da giorni e non avete più soldi e il frigo è vuoto. Quando ci si sente tristi è importante avere un luogo dove potersi appartare dallo stress della città e recuperare le forze. Forse un piccolo ed originale caffè a Shoreditch o un angolo verde di un parco.

18. Fate in modo di conoscere qualcuno degli altri 8 millioni di abitanti di questa enorme città

Sia che siate approdati a Londra soli che in famiglia, non è difficile conoscere gente nuova in città. Ogni sport e hobby ha un gruppo sociale di affezionati seguaci. Potete utilizzare il sito Meet Up per avere qualche idea di chi conoscere.

19. Siete single e pronti a incontrare qualcuno? Londra è il posto giusto

Chi si tarsferisce a vivere a Londra da solo deve sapere che incontrare un partner è sport nazionale da queste parti. In città si tengono una infinità di eventi per single.

20. Siate felici e celebrate la vostra scelta

Trasferirsi a Londra, una delle migliori città al mondo, è un’esperienza elettrizzante, comunque vada. Non dimenticherete mai il tempo trascorso qui, e sicuramente l’esperienza vi insegnerà molto. Quindi, siate felici della vostra scelta e non dimenticate di trovare sempre un minuto per celebrare i vostri successi nella City.

13 aprile 2016

CONDIVIDI

E se vuoi continuare a leggere...

Trasferirsi a Londra: 20 idee per aiutarvi a decidere
4/ 5
Oleh

RICEVI LE NOVITÀ

Un punto di vista differente...