giovedì 31 marzo 2016

I 10 paesi migliori dove trasferirsi a vivere da pensionati nel 2016

pensionati

Se siete andati in pensione da poco e state pensando di trasferirvi a vivere all’estero, di seguito trovate alcune indicazioni su quelli che potrebbero essere i 10 paesi migliori dove trasferirsi a vivere da pensionati nel 2016, uno di questi è l’Abruzzo, in Italia, dato che la lista è stata elaborata da siti anglosassoni.

La classifica è doppia, cioè i primi cinque paesi sono i primi nella lista di International Living, un sito web che raccoglie le esperienze di pensionati anglosassoni che hanno deciso di trasferirsi all’estero, e gli ultimi cinque provengono da una lista elaborata da Live and Invest Overseas.

Panama

Votato come la miglior destinazione dai pensionati statunitensi, Panama continua a primeggiare nelle classifiche di International Living. Chi ci vive dice che una coppia può vivere più che dignitosamente con 700 euro al mese se possiede casa.

Ecuador

Anche l’Ecuador è votato tra i paesi al top per i pensionati che desiderano trasferirsi all’estero, soprattutto per il basso costo della vita. Una delle città preferite è Cuenca, sulle Ande.

Messico

Il Messico è la nuova casa per oltre un milione di statunitensi, in gran parte pensionati, che lo hanno scelto per il basso costo della vita e la facilità per ottenere un permesso di residenza.

Costa Rica

La Costa Rica sembra essere la destinazione ideale per tutti quei pensionati ossessionati per vivere una vita sana. Soprattutto, gli statunitensi che vivono nel paese affermano che la sanità locale è di ottima qualità e molto economica.

Malesia

La Malesia è una new entry tra i paesi migliori dove trasferirsi a vivere da pensionati. Anche qui, chi vi risiede afferma che il basso costo della vita è il principale incentivo.

Algarve, Portogallo

Nella classifica di Live and Invest Overseas, la zona dell’Algarve, in Portogallo, si posiziona al primo posto tra i paesi migliori dove trasferirsi a vivere da pensionati. Basso costo della vita e sicurezza sono i fattori chiave del suo posizionamento.

Cayo, Belize

Il Cayo District, in Belize, è una delle zone preferite dai pensionati statunitensi che la scelgono per il basso costo della vita, il clima e perchè il Belize è un paradiso fiscale.

Medellín, Colombia

Sono lontani i tempi in cui Medellín era una città violenta nella mani del narcotraffico. Oggi questa metropoli colombiana è meta di turisti ed expatriati che si trasferiscono a vivere qui da tutto il mondo, per godere di quella che attualmente è una delle città più dinamiche e moderne.

Pau, Francia

Non è una delle mete più economiche ma sicuramente è una zona che ha la sua attrattiva. Boschi, valli, fiumi e scogliere panoramiche fanno della regione Basca francese una meta ideale per chi ama la tranquillità.

Abruzzo, Italia

L’Abruzzo è da molti anni una delle mete preferite da molti stranieri. Ed ora si sta tarsformando anche in uno dei posti più ambiti anche dai pensionati stranieri che desiderano trasferirsi a vivere in Italia. Viene pubblicizzata come una regione tranquilla e naturale dove una coppia di pensionati può vivere dignitosamente con soli 1500 euro al mese.

Fonte: Investopedia

31 marzo 2016

CONDIVIDI

E se vuoi continuare a leggere...

I 10 paesi migliori dove trasferirsi a vivere da pensionati nel 2016
4/ 5
Oleh

RICEVI LE NOVITÀ

Un punto di vista differente...