venerdì 19 febbraio 2016

19 paesi con le tasse più alte del mondo

tasse

Vi siete mai chiesti quali sono i paesi dove si pagano le tasse più alte? Magari state pensando che l’Italia sia ai primi posti al mondo. Ma non è proprio così, l’Italia è il secondo paese con le tasse più alte in Europa.

Tuttavia, a livello globale l’Italia si trova in dodicesima posizione, e quindi è sicuramente uno dei paesi nei quali si pagano le tasse più alte, e quindi è anche uno dei paesi meno competitivi, e attrae anche meno investimenti.

Il sito insiderpro ha fatto una statisticha dei paesi dove si pagano le tasse più alte e questi sono i 19 vincitori:

1. Argentina

Per quanto assurdo possa sembrare, è in Argentina dove si pagano le tasse più alte al mondo. Tenetelo presente se state pensando di trasferirvi a vivere all’estero da quelle parti. Le tasse sono talmente alte laggiú che il prelievo fiscale va ben oltre il 100% degli utili. Come faranno le imprese a sopravvivere vi chiederete? Un po’ di fantasia, non si denunciano utili e si evade copiosamente.

2. Bolivia

Il secondo posto tra i paesi dove si pagano le tasse più alte al mondo lo conquista un altro paese sudamericano, la Bolivia. Sembra che la tassa fissa del 3% su tutte le transazioni finanziarie porti con sè il 60% degli utili delle imprese.

3. Tagikistan

Segue in terza posizione questo paese dell’Asia centrale dove l’imposta fissa del 2% sul volume degli affari delle imprese si porti via buona parte degli utili delle piccole e medie imprese.

4. Colombia

Il paese sudamericano ha appena introdotto una nuova tassa sul patrimonio, così è riuscito a conquistare il quarto posto a livello mondiale tra i paesi dove si pagano le tasse più alte.

5. Algeria

L’Algeria è il paese africano dove si pagano le tasse più alte ed è al quinto posto nel mondo.

6. Mauritania

Nel 2013 il paese africano ha introdotto una ritenuta alla fonte del 15% per evitare che gli agricoltori smettessero di anticipare utili ai non residenti.

7. Brasile

L’anno scorso il gigante sudamericano eliminó il 20% di tasse dalle buste paga, ma anche così il Brasile conferma il suo meritato settimo posto tra i paesi nei quali si pagano le tasse più alte al mondo.

8. Guinea

La maggior parte delle tasse le imprese della Guinea le pagano attraverso un’imposta fissa sul totale del volume degli affari dell’anno precedente.

9. Francia

Il primo posto in Europa e il nono nel mondo, spetta alla Francia. Nonostante la promessa del recente governo, il paese transalpino resta uno dei paesi in cui si pagano le tasse più alte al mondo.

10. Nicaragua

Nel 2012 il FMI (Fondo Monetario Internazionale) raccomandava al Nicaragua di semplificare il sistema fiscale e ridurre le tasse per essere più competitivo. Nulla è stato fatto.

11. Venezuela

Dopo l’arrivo di Chávez le tasse sono cresciute enormemente in Venezuela. Quello che dapprima sembrava solo un intervento atto a riportare il controllo dell’industria petrolifera nelle mani del governo, si è trasformato in una tenaglia che ha finito per soffocare tutta l’economia.

12. Italia

Ed eccoci a noi. Consoliamoci pure pensando che ci sono altri undici soggetti prima di noi in classifica, anche se questi non sono proprio dei modelli da prendere in considerazione. Comunque, l’Italia è il sencondo paese con le tasse più alte in Europa dopo la Francia e sempre il secondo paese più corrotto in Europa dopo la Bulgaria. Che dire, c’è di che andare fieri no?

13. Cina

Come alcuni degli altri paesi della lista, la Cina applica delle imposte sul volume degli affari invece che sugli utili d’impresa.

14. Ciad

Come il Gambia, anche il Ciad dipende dall’agricoltura e applica un’imposta pari a 1,5% sul volume degli affari, oppure il 40% di tasse sugli utili, dipendendo da quale delle due opzioni rappresenti il prelievo più alto. Mi sembra giusto no?

15. Gambia

Uno dei paesi più poveri al mondo che ha scelto di tassare il volume degli affari invece del reddito per incassare di più.

16. Benin

Anche se la Banca Mondiale segnala che l’imposta societaria è solo del 15,9%, in Benin vi sono molte altre imposte dirette e indirette che elevano pesantemente il carico fiscale.

17. Tunisia

Anche se nel resto del continente vi sono paesi con un carico fiscale più alto, nel nord dell’Africa la Tunisia è il secondo paese dopo l’Algeria in cui si pagano le tasse più alte.

18. India

L’attuale ministro dell’economia si è impeganto a ridurre l’imposta sulle società di cinque punti, dal 30 al 25% entro quattro anni.

19. Spagna

Ultima della lista la Spagna, e terza in Europa. Infatti, a parte le isole Canarie dove vige un regime fiscale privilegiato a causa dell’insularità, il resto del paese vive particamente sulle spalle delle piccole e medie imprese.

Ora, grazie a questi dati, sapete bene dove NON dovete trasferirvi a vivere nel prossimo futuro se non volete pagare delle tasse troppo alte.

Fonte: Insider Pro

19 febbraio 2016

CONDIVIDI

E se vuoi continuare a leggere...

19 paesi con le tasse più alte del mondo
4/ 5
Oleh

RICEVI LE NOVITÀ

Un punto di vista differente...