martedì 16 febbraio 2016

Il cioccolato bianco e le sue proprietà

cioccolato

Il cioccolato bianco è una variante di quello tradizionale e contiene soprattutto burro di cacao, latte in polvere, lecitina di soia e zucchero. Si tratta di un alimento ricco di grassi e carboidrati che apporta una buona quantità di energia.

I grassi che contiene il cioccolato bianco dipendono dal burro di cacaco utilizzato nella sua produzione e contengono discrete quantità di acido stearico, caratterizzato dal fatto che non incide sui livelli di colesterolo, a differenza di altri grassi.

Nella composizione del cioccolato bianco si trovano anche minerali come il potassio, il fosforo, il calcio, il magnesio e le vitamine: A, E, K, B1, B6 e acido folico. Inoltre, in quantità minori contiene anche: proteine, fibra, ferro, iodio, zinco e le vitamine: B2, B3, B5 e B7.

Oltre all’elevato contenuto di carboidrati che apportano una discreta quantità d’energia e ne fanno perciò un alimento ideale per chi pratica attività fisica, il cioccolato bianco è anche un ottimo alimento per chi necessita di un maggiore apporto di calcio, come per esempio le donne in gravidanza o in menopausa. Il cioccolato bianco viene tuttavia sconsigliato a chi segue una dieta dimagrante, come è ovvio, dato l’alto contenuto di calorie, così come a chi soffre di diarrea, calcoli, diabete o a chi ha livelli elevati dei trigliceridi, a causa dell’alto contenuto di zuccheri.

CONDIVIDI

E se vuoi continuare a leggere...

Il cioccolato bianco e le sue proprietà
4/ 5
Oleh

RICEVI LE NOVITÀ

Un punto di vista differente...