lunedì 22 febbraio 2016

Il burro e le sue proprietà

burro

Il burro è un prodotto che si ottiene dalla panna del latte a partire dalla quale si realizza una crema densa di colore, apparenza e consistenza diversi di volta in volta. Le origini del burro risalgono alla notte dei tempi quando per la sua preparazione si ricorreva a metodi molto semplici.

Anche se attualmente si possono trovare diverse varietà di burro, queste rientrano nelle due categorie fondamentali: il burro di panna dolce, che si ottiene dall’elaborazione della panna fresca e maturata senza acidificazione, e il burro di panna acida, nel quale la panna viene sottoposta a una maturazione che genera acidificazione. Il burro si trova con sale e senza.

È risaputo che il burro contiene una importante quantità di grassi saturi, colesterolo e calorie, anche se allo stesso tempo contiene vitamine liposolubili come la vitamina A e la D, dipendendo dall’alimentazione dell’animale dal quale proviene la panna, così come dalla stagione dell’anno in cui viene prodotto il latte.

Si raccomanda sempre di consumare burro in quantità moderate, a causa del notevole apporto calorico e dei livelli di grassi saturi che contiene, dato che possono dare origine a problemi di salute come: malattie cardiovascolari, alterazione dei livelli dei lipidi come ipercolesterolemia o livelli alti dei trigliceridi. Il burro può fare parte della dieta di chi soffre di denutrizione, degli sportivi e più generalmente di tutti coloro che praticano una intensa attività fisica.

Il burro viene utilizzato nei piatti più diversi, nelle salse, nei dolci, negli arrosti, nella massa del pane e della pasta.

22 febbraio 2016

CONDIVIDI

E se vuoi continuare a leggere...

Il burro e le sue proprietà
4/ 5
Oleh

RICEVI LE NOVITÀ

Un punto di vista differente...