giovedì 28 gennaio 2016

Trasferirsi alle Canarie e passare le feste di fine anno in posti così!

morro jable

L’inverno scorso è stato particolarmente pesante in termini di freddo, pioggia e vento forte, e chi vive alle Canarie da alcuni anni sa che si è trattato di un periodo eccezionale. Certo, c’è sempre chi ci ricorda che a causa del cambiamento climatico dovremo abituarci sempre di più agli eventi atmosferici imprevisti, ma almeno, alle Canarie il 2016 è iniziato all’insegna del caldo.

È da almeno tre mesi infatti che alle Canarie, e in particolare sull’isola di Fuerteventura dove viviamo, la colonnina di mercurio non scende sotto i 23 gradi di giorno e il vento forte non è ancora arrivato a rinfrescare le giornate. Così i primi giorni di gennaio 2016, il sole splende caldo e le spiagge delle isole sono piene di turisti in costume che fanno il bagno.

Proprio così, a gennaio 2016 molti fanno il bagno in mare alle Canarie, e anche noi ne abbiamo approfittato per prenderci alcuni giorni di vacanza dal lavoro e andare a fare delle escursioni in alcuni degli angoli più belli dell’isola.

Le foto che seguono così come quella qui sopra, sono state scattate al sud dell’isola, a Morro Jable, nella penisola di Jandia.

Spero vi piacciano e vi facciano venire la voglia di trasferirvi a vivere alle Canarie.

Auguri di Buon Anno a tutti!

Morro Jable paseo

Morro Jable panorama

Morro Jable panorama

Morro Jable porto

Arte di strada a Morro Jable
28 gennaio 2016

CONDIVIDI

E se vuoi continuare a leggere...

Trasferirsi alle Canarie e passare le feste di fine anno in posti così!
4/ 5
Oleh

RICEVI LE NOVITÀ

Un punto di vista differente...