martedì 1 dicembre 2015

La patata e le sue proprietà nutritive

patate

Da quando le patate furono importate dall’America Latina, più o meno nel sedicesimo secolo, sono diventate un’alimento essenziale della dieta degli europei. Anche se è vero che le patate contengono prevalentemente carboidrati, è certo che le loro proprietà nutrizionali le situano in una posizione privilegiata tra tutti gli alimenti che contengono soprattutto carboidrati. Perchè?

Le patate sono una fonte nobile di vitamina C (una patata di 180 grammi ne possiede in media 10mg), l’equivalente di circa un ottavo del fabbisogno quotidiano di un adulto. Tuttavia, le patate novelle (quelle piccoline e dolci) contengono il doppio di vitamina C, circa un quarto del fabbisogno quotidiano.

Le patate contengono anche una quantità significativa di potassio, un elemento essenziale nella trasmissione degli impulsi nervosi e nelle funzioni muscolari. La combinazione del potassio e il basso contenuto di sodio, fa della patata un’alimento ideale per regolare la pressione sanguigna.

Continuando con l’elenco delle proprietà della patata, possiamo aggiungere che una porzione media di questo alimento ci fornisce un decimo del magnesio e del ferro di cui necessitiamo quotidianamente.

Le patate contengono anche fibra, essenziale per migliorare il transito intestinale. Una porzione media di patate bollite e pelate (circa 180gr), contengono approssimativamente 140 calorie, meno di quelle contenute nella stessa quantità di pasta o riso. Inoltre, secondo quanto pubblicato recentemente nella rivista European Journal of Clinical Nutrition, le patate garantiscono un’indice di sazietà tre volte superiore rispetto alla stessa quantità di pane bianco.

Ad ogni modo, si deve tenere presente che la forma in cui cuciniamo le patate fa sì che l’apporto nutritivo vari dipendendo dalla temperatura e dalla durata della cottura. Bollire le patate con la pelle riduce la perdita di nutrienti, così come conservarle in un luogo secco, oscuro e la cui temperatura non scenda sotto i 4 gradi.

Una ricetta gustosa per conservare le proprietà delle patate novelle è quella di cucinarle con la pelle facendole bollire in acqua e sale. In Spagna e nelle isole Canarie si conoscono come “Patatas Bravas” o “Papas Arrugadas” (patate arrabbiate o patate corrugate). Dopodichè, vanno condite con una salsa piccante a base di peperocino e paprika “mojo”.

1 dicembre 2015

CONDIVIDI

E se vuoi continuare a leggere...

La patata e le sue proprietà nutritive
4/ 5
Oleh

RICEVI LE NOVITÀ

Un punto di vista differente...