venerdì 6 novembre 2015

Notizie di metà ottobre dalle Isole Canarie

betancuria

Siamo giunti a metà ottobre e l’estate è finita, anche nelle isole Canarie. Non fa freddo come in Italia, per carità, ma sono arrivati i primi temporali di stagione che hanno già fatto i primi danni anche da queste parti.

Infatti, le isole occidentali di Gran Canaria, Tenerife e La Palma sono state colpite da piogge intense e vento forte nei gorni tra il 15 e il 18 di ottobre, e in alcune località le precipitazioni sono state così intense da causare anche danni importanti. Infatti, alcuni borghi di montagna, come nel caso di La Aldea a Gran Canaria, sono rimasti incomunicati a causa di una frana che ha invaso l’unica strada di collegamento.

In alcuni punti delle isole, Maspalomas e Puerto Rico a Gran Canaria e Puerto de la Cruz a Tenerife, le piogge sono state così intense da concentrare oltre 50 litri d’acqua per metro quadrato in poco tempo. Furtunatamente, le isole orientali di Lanzarote e Fuerteventura non hanno subito tutta l’intensità del temporale e anche la pioggia è caduta con minore intensità.

Purtroppo anche da queste parti i soldi scarseggiano nelle casse degli enti pubblici, così come accade anche in Italia, il Governo delle Isole ha deciso di alzare la rendita catastale degli immobili in modo tale che, con molta probabilità, il prossimo anno chi possiede un immobile alle Canarie vedrà aumentare l’IBI (l’IMU locale).

Nel frattempo, il Cabildo di Fuerteventura continua imperterrito il suo lavoro di promozione turistica all’estero. Infatti, si preannucia una stagione invernale all’insegna del tutto esaurito. Sono aumentati inoltre anche i voli con il resto dell’Europa, è confermato che la Svizzera avrà ben 16 connessioni dirette al mese con l’isola e da ora vi sarà anche un volo diretto da Roma Fumicino della compagnia Vueling.

Insomma, piove e inizia a fare fresco alle isole Canarie, ma gli arrivi turistici sono in continuo aumento. E quest’ultima è certamente un’ottima notizia per tutti coloro che lavorano e vivono nelle isole.

6 novembre 2015

CONDIVIDI

E se vuoi continuare a leggere...

Notizie di metà ottobre dalle Isole Canarie
4/ 5
Oleh

RICEVI LE NOVITÀ

Un punto di vista differente...