mercoledì 11 novembre 2015

Volete andare a vivere alle Canarie? Portatevi l’ombrello!

piove

Il clima sta cambiando, ovunque. E le isole Canarie non fanno eccezione. Cosí, se state pensando di trasferirvi a vivere alle Canarie sappiate che negli ultimi anni anche qui tutto non é piú come prima. Le ultime piogge di fine ottobre lo dimostrano.

Sono ormai alcuni anni che nell’archipelago fortunato piove molto piú di prima. Giá ma, prima quando? Perché le statistiche fatte da noi umani si basano quasi sempre su due dati: il passaparola che ha attendibilitá di poco superiore allo zero e sui dati registrati dagli istituti specializzati, che, questi ultimi, non vanno oltre il diciannovesimo secolo. E invece, faremmo meglio a considerare la ciclicitá degli eventi basandoci su periodi di millenni.

Quindi, sará il surriscaldamento globale o la riduzione dell’attivitá solare con la probabile nuova, piccola, era glaciale in arrivo, perché come sempre gli scienziati non si mettono daccordo su ció che ci aspetta, ma il fatto certo é che il tempo sta cambiando in tutto il mondo.

E anche qui, nelle isole Canarie, da alcuni anni a questa parte piove molto piú del solito e fa piú freddo. Quest’anno infatti è iniziato all’insegna del freddo e sembra voler terminare allo stesso modo.

La penultima settimana di ottobre si é abbattuto sull’archipelago un temporale di forte intensitá che ha colpito in modo serio le isole di Tenerife e Gran Canaria. Per diversi giorni consecutivi sulle isole si sono abattute delle vere e proprie bombe d’acqua che hanno allagato sottopassaggi, centri commerciali, strade e case private.

Alcuni centri abitati sull’isola di Gran Canaria sono rimasti incomunicati a causa di una frana che ha invaso la strada, la stessa cosa é accaduta a Fuerteventura, dove nella zona del Parco delle Dune, sulla costiera che da Puerto del Rosario porta a Corralejo, lo smottamento della sabbia e del fango hanno interrotto la strada sul litorale per diverse ore.

E siamo solo all’inizio dell’inverno. Certo, questo non significa che passeremo tutto l’inverno sotto le piogge incessanti, ma se é vero che tutto cambia e che l’inizio non promette nulla di buono, é probabile che anche i prossimi mesi saranno all’insegna del mal tempo.

Insomma, se state pensando di trasferirvi a vivere alle Canarie sappiate che anche da queste parti non é piú tutto come prima. Magari vi conviene portare con voi ombrello e impermeabile...

Fonte: La Provincia

11 novembre 2015

CONDIVIDI

E se vuoi continuare a leggere...

Volete andare a vivere alle Canarie? Portatevi l’ombrello!
4/ 5
Oleh

RICEVI LE NOVITÀ

Un punto di vista differente...