lunedì 19 ottobre 2015

Una fabbrica di insalata completamente automatizzata


A partire dal titolo potrebbe sembrare una notizia assurda, ma non è così. Infatti, la società giapponese Spread Co. ha deciso di costruire una fabbrica che produrrà mezzo milione di lattughe al giorno in modo completamente automatizzato senza necessitare dell’intervento umano.

La fabbrica di lattuga inizierà a produrre 30 mila pezzi al giorno a partire dal 2017, e si stima che entro cinque anni arriverà a produrre ben 500 milioni di lattughe al giorno. Il costo della fabbrica sarà inizialmente di circa sedici milioni di dollari e prevede di automatizzare da subito quattro fasi della coltivazione del vegetale. In un primo momento la piantagione dei semi e il controllo della prima fase della crescita sarà fatto da esseri umani ma è allo studio un sistema che riuscirà ad eliminare anche queste fasi del’intervento di esseri umani.

La produzione di vegetali destinati all’alimentazione umana in strutture di tipo industriale non è una novità, infatti già da alcuni anni la Philips produce lampade led specifiche per l’illuminazione interiore in ambienti dedicati alla produzione di vegetali per l’alimentazione.

La novità che rappresenta la nuova installazione della società giapponese è la completa eliminazione dell’intervento umano nella produzione dei vegetali e la notevole capacità produttiva. Di fatto, una produttività pari a mezzo milione di lattughe al giorno rappresenta un potenziale davvero importante.

Insomma, una notizia che fa riflettere seriamente sul futuro del lavoro umano. Sembra essere ogni giorno più evidente che nel prossimo futuro ci sarà sempre meno bisogno dell’intervento umano nella produzione di beni e alimenti.


Fonte: Xataca

19 ottobre 2015

CONDIVIDI

E se vuoi continuare a leggere...

Una fabbrica di insalata completamente automatizzata
4/ 5
Oleh

RICEVI LE NOVITÀ

Un punto di vista differente...