giovedì 1 ottobre 2015

Non rifate il letto alla mattina, se volete evitare le allergie

Sembra un controsenso ma è quanto ha stabilito un ricercatore dell’Università di Kingston, tale Stephen Pretlove, il quale asserisce che il miglior modo per eliminare gli acari della polvere, i microrganismi che abitano nella nostra pelle e si nutrono di scaglie di pelle morta, è proprio quello di lasciare il letto disfatto alla mattina quando ci alziamo.

Infatti, dice lo scienziato, gli acari della polvere hanno bisogno di un ambiente umido e riparato per sopravvivere e proliferare. Gli acari si riproducono in un ambiente con una temperatura media di 25 gradi e umidità relativa tra il 70 e l’80%. Se invece si lascia il letto disfatto e si ventila la stanza, aprendo magari la finestra per alcune ore, le lenzuola perdono l’umidità e le condizioni essenziali per permettere la vita di questi microrganismi.

Gli acari della polvere sono innocui per gli esseri umani, anzi, sotto alcuni aspetti svolgono una attività utile, quella di eliminare la pelle morta dalla superficie del nostro corpo e dagli indumenti, lenzuola, divani e tappeti. Tuttavia, i loro escrementi sarebbero la principale causa di allergie nel mondo.

Quindi, per prevenire le allergie e vivere sani, si raccomanda di lasciare il letto disfatto quando ci si alza, e se possibile, aerare bene la stanza.

Ad ogni modo, non tutti sono d’accordo sul fatto che aerando le lenzuola e la stanza si elimina il problema delle allergie. Il problema, dicono alcuni esperti, è che anche eliminando gli acari della polvere i loro escrementi continuerebbero a restare nelle lenzuola, e sono questi ultimi che causerebbero la maggior parte delle allergie.

A questo proposito si consiglia di utilizzare lenzuola e coperte specifiche, di mantenere la stanza da letto sempre nelle condizioni ideali e ben ventilata, aspirare il materasso almeno una volta al mese ed eliminare regolarmente la polvere con un panno umido.

Ma è anche bene rispettare la vecchia abitudine tramandataci dai nostri di nonni di aprire le finestre, battere cuscini e lenzuola e lasciare circolare l’aria.

Fonte: Xataca

1 ottobre 2015

CONDIVIDI

E se vuoi continuare a leggere...

Non rifate il letto alla mattina, se volete evitare le allergie
4/ 5
Oleh

RICEVI LE NOVITÀ

Un punto di vista differente...