mercoledì 16 settembre 2015

Lavorare online alle Canarie sempre più facile con il nuovo cavo sottomarino


Le isole Canarie distano almeno 1400 chilometri dalla costa della penisola iberica, e la connessione Internet dell’arcipelago dipende da due cavi sottomarini in fibra ottica che uniscono Tenerife e Gran Canaria alla città di Cadiz. Ebbene, ora Telefonica e Alcatel hanno annunciato che la connessione in fibra ottica con la penisola verrà ampliata.

Infatti, è stato annunciato che presto i cavi Pencan-7 e Pencan-8 che assicurano la connessione Internet nelle isole Canarie saranno in grado di sopportare un traffico di almeno 100 Gbit/s.

Non è stato chiarito quando i nuovi cavi entreranno in funzione, ma il direttore di Telefonica ha fatto sapere che grazie a questa tecnologia la compagnia potrà offrire nelle isole Canarie tutti i servizi connessi alla banda larga. Inoltre, la tecnologia Alcatel è di tipo scalabile, il che significa che con il passare del tempo Telefonica potrà aumentare la banda a sua disposizione anche di diversi Terabits.

Ovviamente, diciamo noi, questa è una buona notizia per tutti coloro che lavorano online alle Canarie. Ma anche un ottima notizia per chi non ha ancora deciso di trasferirsi a vivere alle Canarie proprio perché non era sicuro di poter contare su una connessione a banda larga affidabile e sufficiente per il tipo di attività che svolge.

C’è infatti da sperare che una volta ultimati i lavori, dopo l’entrata in funzione dei nuovi cavi in fibra ottica, non si verifichino più le cadute di connessione sperimentate negli ultimi mesi. Chi lavora online alle Canarie sa che ultimamente ci sono stati problemi frequenti di caduta della connessione che in alcuni casi hanno reso impossibile la connessione anche per due giorni consecutivi in alcune aree.

Insomma, se lavorate online e state meditando di trasferirvi a vivere alle Canarie ora avete una buona ragione in più per farlo. Quando i nuovi cavi in fibra ottica con tecnologia ASN saranno operativi, potrete contare su una connessione affidabile a banda larga che vi permetterà di lavorare online alle Canarie senza alcuna difficoltà. Prima però di decidere di trasferirvi vi consiglio di consultare Telefonica per avere la conferma dei servizi disponibili nelle varie aree delle isole.

Fonte: La Provincia


16 settembre 2015

CONDIVIDI

E se vuoi continuare a leggere...

Lavorare online alle Canarie sempre più facile con il nuovo cavo sottomarino
4/ 5
Oleh

RICEVI LE NOVITÀ

Un punto di vista differente...