giovedì 3 settembre 2015

Vivere alle Canarie: El Hierro energeticamente indipendente


Finalmente è entrato in funzione a pieno regime il sistema di produzione di energia elettrica dell’isola di El Hierro. Dai primi giorni di agosto 2015 l’isola di El Hierro, nelle Canarie, è ufficialmente la prima isola al mondo che riesce a produrre autonomamente tutta l’energia elettrica di cui ha bisogno attraverso fonti rinnovabili e pulite.

L’anno scorso avevamo pubblicato un articolo in cui presentavamo la nuova centrale elettrica di El Hierro, il cui nome è Gorona del Viento, come di un vero e proprio gioiello che avrebbe permesso all’isola di soddisfare tutto il suo fabbisogno energetico attraverso un ingegnoso sistema  che include l’eolico e l’idroelettrico.

Infatti, la centrale di Gorona del Viento, è costituita da una installazione eolica che produce energia elettrica sufficiente a permettere a delle pompe idrauliche di inviare l’acqua di mare a un bacino artificiale realizzato su di una collina. A questo punto, l’acqua di mare cadendo dalla collina attiva le turbine idroelettriche che producono l’energia di cui l’isola ha bisogno.

Grazie a questo sistema ingegnoso, l’isola di El Hierro riesce finalmente a produrre tutti i 6 megawatt di cui ha bisogno senza ricorrere a fonti tradizionali. Infatti, dopo un primo periodo di prova, il 9 di agosto è stato raggiunto l’obiettivo di sopperire a tutto il fabbisogno energetico dell’isola.  Per la prima volta, e per 12 ore consecutive, la centrale di Gorona del Viento ha fornito tutti i 6 megawatt necessari.

Naturalmente, gli addetti ai lavori e gli amministratori locali sono orgogliosi di questo successo, affermando che i risultati offrono speranza anche al resto delle isole Canarie e a tutto il mondo e dimostrano che è possibile raggiungere l’autosufficienza energetica attraverso le rinnovabili.

Purtroppo, tutte le condizioni ideali che hanno permesso di ottenere questo successo a El Hierro non sono presenti nelle altre isole. Ma ad ogni modo, l’esperienza di El Hierro è sicuramente ispiratrice e continuerà a fare parlare di se.

Insomma, se state pensando di trasferirvi a vivere alle Canarie e siete tra coloro che non intendono continuare a contribuire al sistema tradizionale che consuma le risorse del pianeta inquinando l’ambiente, potete scegliere di andare a vivere a El Hierro.


Fonte: La Provincia

3 settembre 2015

CONDIVIDI

E se vuoi continuare a leggere...

Vivere alle Canarie: El Hierro energeticamente indipendente
4/ 5
Oleh

RICEVI LE NOVITÀ

Un punto di vista differente...