martedì 1 settembre 2015

Vivere alle Canarie e arricchire il dizionario di spagnolo locale


Quelli che credono di potersi trasferire a vivere alle Canarie o in qualsiasi altro paese straniero, senza avere prima imparato almeno i rudimenti della lingua locale, sono semplicemente dei pazzi. E siccome alle Canarie si parla spagnolo, tutti pensiamo all’inizio che con qualche parola di castigliano ne avremo più che a sufficienza.

Purtroppo, come accade in Italia, anche in Spagna basta spostarsi di pochi chilometri che subito ci si rende conto di come oltre alla pronuncia, cambiano anche alcune parole e magari ne vengono incorporate di nuove che non abbiamo mai sentito.

Succede in penisola, basti pensare che Catalani, Baschi, e Galleghi, parlano dialetti difficili che sono vere e proprie lingue diverse. E così anche alle Canarie lo spagnolo assume un suo tono completamente diverso, diventando molto più dolce, più simile al castigliano che si parla in America Latina. Dopo tutto, molti sudamericani sono discendenti proprio di emigranti provenienti dalle isole.

Insomma, se proprio volete vivere alle Canarie sarebbe opportuno che dedicaste qualche minuto all’apprendimento di quelle parole di uso comune che si utilizzano solo da queste parti, e che non trovate nei dizionari di spagnolo accademico. A questo proposito, i quotidiani locali più importanti delle isole Canarie (La Provincia e La Opinion) hanno lanciato un sito internet allo scopo di trasmettere le peculiarità della cultura canaria.

Il sito si chiama Gofio y Cabra, non a caso, dato che il gofio è un alimento tipico delle isole e la capra è per definizione l’animale simbolo delle isole Canarie. E nel sito è anche disponibile un dizionario che illustra con l’aiuto di disegni molto simpatici, alcune delle parole più utilizzate nelle isole Canarie che non appartengono al castigliano classico.

Nella pagina principale del sito Gofio y Cabra, potete trovare alcuni esempi di parole che sentirete spesso dire ai locali nelle isole Canarie. Per esempio: Solajero, che significa un sole molto forte, Bobería, che si riferisce a un individuo stanco e rintontito oppure a una stupidaggine detta da qualcuno.

Vi consiglio quindi di dare un occhiata a tutto il dizionario per farvi un idea di cosa significano alcune parole tipiche del luogo, soprattutto se state pensando seriamente di trasferirvi a vivere alle Canarie. In questi casi è sempre meglio conoscere più approfonditamente possibile la cultura del posto per non trovarsi sprovvisti quando se ne ha più bisogno.



1 settembre 2015

CONDIVIDI

E se vuoi continuare a leggere...

Vivere alle Canarie e arricchire il dizionario di spagnolo locale
4/ 5
Oleh

RICEVI LE NOVITÀ

Un punto di vista differente...