venerdì 15 maggio 2015

Cuba: Rivoluzione immobiliare in atto




Certo, so bene cosa state pensando, è ancora troppo presto per parlare di vera e propria rivoluzione immobiliare a Cuba. Tuttavia, secondo quanto pubblica un noto portale di annunci immobiliari creato da canadesi ma che ha una sede sull’isola, in questi ultimi mesi si sta muovendo qualcosa.

Il portale online che si chiama Point 2 Cuba, segnala giustamente che dal momento che il Governo cubano ha limitato pesantemente la vendita di immobili agli stranieri, le poche soluzioni immobiliari disponibili per i non residenti vanno a ruba e hanno quindi dei prezzi veramente alti.

Una di queste mansioni di lusso è di proprietà dell’imprenditore alberghiero John Jefferis originario delle isole Bermuda, ed è valutata intorno a 1,2 milioni di dollari USA. Lo stesso Jefferis afferma che sta nascendo un grande interesse da parte degli investitori stranieri verso il mercato immobiliare cubano, e dal momento che gli immobili disponibili sono pochi i prezzi lievitano.

E naturalmente, l’aria di distensione tra Cuba e gli USA che si respira in questi mesi ha scatenato molte speculazioni in merito alla potenziale evoluzione dell’economia cubana nei prossimi anni e, anche solo la remota eventualità che gli statunitensi possano a breve tornare ad acquistare immobili sull’isola, ha fatto si che centinaia di migliaia di nordamericani si affrettassero ad informarsi sulle reali possibilità disponibili per investire sull’isola.

Il proprietario del sito di annunci immobiliari Point 2 Cuba  conferma infatti che continua a ricevere migliaia di emails e chiamate telefoniche da parte di privati cittadini statunitensi che sarebbero interessati ad acquistare un immobile a Cuba. Naturalmente, dato che l’embargo non è stato ancora eliminato, attualmente solo i cittadini cubani possono acquistare immobili a Cuba fuori dalla ristretta lista di immobili riservati agli stranieri.

Ma evidentemente, nell’aria c’è la netta sensazione che presto le cose cambieranno e per questo motivo molti nordamericani si affrettano ad informarsi per non perdere un opportunità unica. Secondo Point 2 Cuba, attualmente ci sono molti cubani residenti negli USA che si stanno muovendo nel mercato immobiliare dell’isola e che dispongono di grandi quantità di denaro cash per acquistare immobili di pregio.

15 maggio 2015

CONDIVIDI

E se vuoi continuare a leggere...

Cuba: Rivoluzione immobiliare in atto
4/ 5
Oleh

RICEVI LE NOVITÀ

Un punto di vista differente...