mercoledì 22 aprile 2015

Gran Canaria: Investitori cinesi progettano costruire un tempio buddista e 120 ville



Certo, che i cinesi siano approdati ovunque come investitori e che abbiano a disposizione molta liquidità che gli permette di acquistare qualsiasi cosa non è un mistero per nessuno. D’altro canto, è evidente che la nuova prima potenza economica mondiale stia consolidando la sua forza ogni giorno di più.

Ed ora, stando ad alcune notizie degli ultimi giorni, gli investimenti cinesi in Spagna stanno uscendo dallo stereotipato concetto di investimento classico. Infatti, invece della solita attività industriale, commerciale o finanziaria, questa volta una potente holding del ricco paese asiatico sembra interessata ad investire molto denaro nel sud dell’isola di Gran Canaria per costruire un tempio buddista.

Certo, sull’enorme lotto di circa 120 mila metri quadrati non sorgerebbe solo il tempio ma nell’insieme, annesse al centro religioso si realizzerebbero anche 120 ville di lusso da vendersi ad altrettanti (probabili) ricchi investitori privati.

Tuttavia, è interessante notare che la parte più importante dello sviluppo immobiliare sarebbe costituita proprio dal tempio buddista.

Il tempio buddista che la società España Toulage vorrebbe costruire a Gran Canaria, sorgerebbe sul terreno appartenente ad una nota famiglia locale e si trova nella zona del Monte Léon, nel sud dell’isola di Gran Canaria, nel municipio di San Bartolomé de Tirajana

La zona montagnosa con vista sulla costa del sud-est dell’isola di Gran Canaria dove si costruirebbe il complesso immobiliare è una delle più suggestive del sud dell’isola. Non sorprende quindi che gli investitori cinesi abbiano scelto proprio questo posto per ubicarvi il loro progetto. Da quello che si può intravedere dalle poche foto del progetto, il tempio buddista verrebbe realizzato su diversi livelli e si svilupperebbe sulla cima di una collina con vista panoramica sulla valle e verso il mare.

Una buona notizia per tutti i buddisti (sicuramente tanti) già residenti sull’isola e per tutti i seguaci di questa filosofia millenaria così affascinante che stanno pensando di trasferirsi a vivere a Gran Canaria. Ora hanno una buona ragione in più per farlo …

22 aprile 2015

CONDIVIDI

E se vuoi continuare a leggere...

Gran Canaria: Investitori cinesi progettano costruire un tempio buddista e 120 ville
4/ 5
Oleh

RICEVI LE NOVITÀ

Un punto di vista differente...