lunedì 30 marzo 2015

Canarie: 3% in più di turisti a gennaio e febbraio 2015



Continua l’ascesa del turismo nelle isole Canarie, il quotidiano La Provincia pubblicava a febbraio che il nuovo anno è iniziato con i numeri in positivo: a gennaio 2015 sono arrivati il 3% in più di turisti rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente.

Anche il mese di febbraio ha fatto registrare un record con l'arivo del 2,1% di turisti in più rispetto allo stesso periodo del 2014. U trend positivo che sembra ormai consolidato ampiamente in ogni diverso periodo dell'anno.

I dati che sono stati forniti da Frontur, posizionano l’arcipelago delle isole Canarie in prima posizione tra tutte le comunità autonome spagnole. Infatti, secondo questi dati, le isole hanno ricevuto nel solo mese di gennaio il 32,7% di tutti i turisti che hanno visitato la penisola iberica durante lo stesso periodo.

Sempre secondo questi dati, ad eccezione dei paesi nordici (Scandinavia), tutti i mercati hanno fatto registrare un incremento significativo nel numero degli arrivi. 

In questo modo le isole continuano a registrare un record dopo l’altro visto che si è trattato del miglior mese di gennaio da sempre. Una buona notizia per albergatori e addetti al turismo, ma anche per tutti coloro che hanno o stanno pensando di avviare delle attività commerciali nelle isole.

E l’incremento nel numero degli arrivi incide positivamente anche nel mercato immobiliare, dato che sia i dati ufficiali che gli addetti del settore confermano il trend in crescita anche nel numero degli immobili venduti nelle isole Canarie.

Unico dato negativo dell’anno è sicuramente il clima che non accenna a migliorare in modo definitivo. A fine marzo le temperature sono infatti ancora molto basse rispetto alle medie stagionali, c’è parecchia umidità e piove ripetutamente. Speriamo che la primavera e l’estate arrivino presto e che il prossimo inverno sia più clemente.

30 marzo 2015

CONDIVIDI

E se vuoi continuare a leggere...

Canarie: 3% in più di turisti a gennaio e febbraio 2015
4/ 5
Oleh

RICEVI LE NOVITÀ

Un punto di vista differente...