sabato 22 febbraio 2014

Debito Spagna migliora: Moody’s alza le stime e stabilisce outlook positivo


Oggi i quotidiani spagnoli pubblicavano tutti insieme, ovviamente, la notizia secondo la quale finalmente dopo vari anni di downgrade continui ora l’agenzia di rating Moody’s classifica in rialzo di un punto il debito pubblico spagnolo.

Infatti, da oggi i buoni del tesoro della penisola iberica hanno una qualifica di Baa2 che è esattamente una gradino in più rispetto a ieri. Tutti felici insomma in Spagna, per ora, dato che il debito pubblico spagnolo si allontana così di uno scalino dalla qualifica di junk (spazzatura).

Ma le novità non finiscono qui. Sempre l’agenzia Moody’s migliora anche la prospettiva futura del debito sovrano spagnolo portando l’outlook (previsione per il futuro) da stabile a positivo per i prossimi mesi, lasciando così intuire già da ora che le prossime valutazioni saranno probabilmente positive.

Moody’s giustifica questa scelta riferendo che la Spagna ha fatto bene i compiti a casa ed ha attuato alcune riforme sostanziali che hanno prodotto il riequilibrio dell’economia spagnola impulsando trasformazioni che hanno reso il sistema economico iberico più sostenibile. E tutto questo sarebbe avvenuto, secondo quanto afferma l’agenzia stessa, ben prima di quanto ci si aspettasse.

L’agenzia insiste sul fatto che ora la Spagna è più competitiva, ha migliorato le sue esportazioni diversificandole e si è indirizzata verso una crescita economica più sostenibile. In questo modo il paese sarebbe meno vulnerabile ad eventuali rallentamenti della crescita.

Questo messaggio rappresenta una chiara indicazione per tutti gli investitori internazionali che ora possono considerare la Spagna come un paese nel quale è conveniente e sicuro investire. Io direi che questo nasconde anche un messaggio non troppo subliminale verso quei paesi che come l’Italia ancora si dibattono alla ricerca di un percorso definitivo per implementare ciò che tutti (dall’esterno) chiedono: tagli, tagli e poi ancora tagli (perché questo è in definitiva ciò che ha fatto la Spagna).

22 febbraio 2014

CONDIVIDI

E se vuoi continuare a leggere...

Debito Spagna migliora: Moody’s alza le stime e stabilisce outlook positivo
4/ 5
Oleh

RICEVI LE NOVITÀ

Un punto di vista differente...