mercoledì 12 febbraio 2014

Corralejo, Fuerteventura: Dinamite in spiaggia?


Corralejo Fuerteventura

Secondo quanto pubblica oggi il quotidiano La Provincia l’uso di esplosivi nei lavori che si stanno realizzando sulla spiaggia de “Las Agujas” nella località turistica di Corralejo, per l’ampliamento delle zone di balneazione ha generato preoccupazione tra i residenti e gli ambientalisti. Tuttavia, tale progetto, secondo quanto pubblica il quotidiano, aveva l'approvazione del Ministero delle Politiche Agricole, Alimentari e Ambientali già da novembre 2011. L’attività conta anche con l’autorizzazione del municipio de La Oliva e secondo quanto dichiara il Ministero non va a toccare alcuna area protetta.

I tecnici interpellati affermano che l’uso della dinamite nella spiaggia de Las Agujas di Corralejo, sarà fatto nel massimo rispetto dell’ambiente e dell’ecosistema del mare circostante. L’opera ha come obiettivo di realizzare due piattaforme , una tra la terra e il mare e l’altra sul mare. La concessione per realizzare i lavori è stata richiesta dalla società Atlantis Hoteles & Resorts, che presentò la richiesta al Ministero dell’Ambiente a luglio 2010. La concessione prevede che vengano assegnati ben 1.972 metri di litorale alla stessa società per destinarli a zona di balneazione.

Gli ecologisti di Greenpeace, Ecologistas en Acción e Agonane, hanno rifiutato con decisione la scelta di autorizzare i lavori. Le tre organizzazioni coincidono nell’affermare che il progetto non è stato sottoposto ad un serio esame che ne valuti l’impatto ambientale. Il ricorso avanzato da questi ultimi è però stato rifiutato dal Ministero.

Così pare che i lavori procederanno nella spiaggia de Las Agujas a Corralejo.

12 febbraio 2014

CONDIVIDI

E se vuoi continuare a leggere...

Corralejo, Fuerteventura: Dinamite in spiaggia?
4/ 5
Oleh

RICEVI LE NOVITÀ

Un punto di vista differente...